Rughe delle palpebre

Le palpebre cadenti si creano come conseguenza dell’invecchiamento e danno al viso uno sguardo triste. Invecchiando, il tessuto adiposo che circonda l’occhio scende sotto le palpebre e dà loro un aspetto debole. In questa stessa area, il liquido può accumularsi in modo che gli occhi sembrino sbiaditi.
Ad eccezione dell’invecchiamento, le borse (rughe delle palpebre) possono apparire sotto gli occhi a causa di:

Rughe delle palpebre

  • Pianti esagerati;
  • Trauma;
  • Lesioni;
  • Infezioni;

L’area sensibile intorno agli occhi è invecchiata e drenata e scende con depositi grassi e cuscinetti atrofici.

Applicando i filamenti ialuronici, le scure borse (rughe delle palpebre) ed il gonfiore scompaiono, eliminando le caratteristiche facciali stanche.

Questo trattamento tratta l’area sotto il lobo inferiore e direttamente sopra l’osso palpebrale oculare dove viene iniettato il filler denso con un ago sottile. Il filler viene quindi attentamente formulato con il massaggio e i risultati sono eccezionali e immediatamente visibili. Il trattamento viene eseguito molto rapidamente, impiega circa 15 minuti e i risultati sono aggiornati e durano da 12 a 18 mesi. L’area da trattare non è molto sensibile e poiché la sensazione di dolore è minima, la procedura di solito non richiede l’uso di analgesici.

Rughe delle palpebre

I vantaggi di questa procedura non chirurgica sono molti:

  • Non rimangono cicatrici;
  • Nessuna necessità di anestesia generale;
  • Il ricovero non è richiesto; È un trattamento quotidiano e immediatamente dopo la procedura il paziente continua la sua routine quotidiana;
  • Nella maggior parte dei casi, i risultati sembrano più naturali rispetto all’intervento chirurgico;

Dopo il trattamento, consigliamo ai pazienti di:

  • Massaggiare delicatamente la zona trattata da soli a casa;
  • Evitare massaggi per il viso e altri trattamenti estetici, cosmetici o laser una settimana dopo il trattamento;
  • Evitare il sole, il solarium e la sauna una settimana dopo il trattamento;