Vistabel

Tossina botulinica di tipo A

Botox è la nota tossina botulinica brevettata di tipo A; il nome commerciale maggiormente conosciuto prima di tutto come farmaco e poi come composizione estetica. Il botulino non è un veleno ma una proteina naturale senza effetti collaterali prolungati.

Esistono due forme base di tossine botuliniche: Botox e Botox Cosmetic.

  • Botox è usato per trattare alcuni problemi medici, come gli spasmi muscolari.
  • Botox Cosmetic è utilizzato in estetica, per migliorare l’aspetto del viso e del collo.

trattamenti con botox, medicina estetica

L’invecchiamento crea rughe sul viso che sono il risultato di iperfunzione muscolare, gravità, influenze ambientali e schemi di sonno. Le iniezioni di botulino riducono con successo le rughe, ma possono anche essere utilizzate per modificare la forma e il posizionamento delle sopracciglia e delle labbra, che nella vecchiaia si abbassano, e il viso sembra avere un aspetto triste. Il botulino è anche usato con successo per cambiare l’aspetto della pelle e ridurre il grasso della stessa.

I trattamenti di Botox più popolari sono, tuttavia, riduzione delle rughe nella regione glabellare (terzo superiore del viso), le cosiddette rughe 11, le rughe intorno agli occhi e le rughe sulla fronte.

Pianificazione della terapia del botulino

Quando si utilizza il botulino, è importante comprendere i movimenti muscolari, l’eccessiva attività muscolare e l’aumento della massa muscolare, analizzare l’espressione facciale, notare le possibili dissiimmetrie e solo allora decidere di intervenire, facendo particolare attenzione alla profondità dell’iniezione, alla quantità di materiale e al suo diluente come anche alla possibilità di diffondersi nei circostanti tessuti.

Le iniezioni richiedono una grande esperienza perché qualsiasi asimmetria che si verifica a causa di una tecnica imprecisa può portare ad un’espressione esteticamente inaccettabile e a disturbi nel parlare, nella masticazione o ingestione.

trattamenti con botox, medicina estetica

Baby Botox

A volte è meglio iniettare dosi più piccole di Botox per preservare la prevalenza di alcuni movimenti muscolari, specialmente con le risate: è importante che la mimica sia ancora presente e non completamente distrutta.

Il risultato della terapia con il botulino è un aspetto naturale del viso, con le rughe ammorbidite però ancora presenti, ma ora assumono il carattere della mimica anziché della vecchiaia.

Il nome di una tale denervazione completa in cui per qualsiasi domanda o chiarimento restiamo a sua disposizione è Baby Botox – attualmente il trattamento più ricercato con i risultati più naturali e freschi.