In caso di denti naturali mancanti o denti molto rovinati, le protesi dentali rappresentano una valida soluzione. Si tratta di denti artificiali, comunemente conosciuti come protesi fisse e protesi mobili (o rimovibili).

Le protesi dentali sono un trattamento che i dentisti in Croazia, come i professionisti che lavorano presso la nostra Clinica Dentale Cukon, propongono ai propri pazienti per recuperare le corrette funzionalità masticatorie, l’estetica del sorriso e la fiducia in se stessi e nell’immagine di sé.

Quando le protesi dentali possono essere la giusta soluzione?

In caso di problemi ai denti, bisogna chiedersi cosa fare quando:

  • il dente è rovinato;
  • manca un dente nell’arcata;
  • mancano più denti nell’arcata;
  • non si hanno denti;
  • si vogliono correggere i difetti dei denti sani.

I soggetti a cui vengono proposte le protesi dentali fisse come soluzione al problema sono i pazienti che:

  • hanno un dente rovinato, non recuperabile o completamente assente;
  • non hanno più alcuni denti in una o entrambe le arcate;
  • hanno le arcate completamente prive di denti.
protesi dentali
protesi dentali croazia
protesi dentali croazia
dentisti Pola
protesi fisse dentali pola
clinica dentale pola

Pazienti con un dente assente, rovinato e non recuperabile

In alcuni casi, un dente rovinato non è sinonimo di estrazione. Spesso, infatti, è possibile curare il dente con diversi trattamenti per migliorarne l’estetica e la funzionalità. Mediante la cementificazione di una corona fissa sul dente naturale, per esempio, il problema si potrebbe risolvere.

Le corone dentali fisse oltre a rafforzare la stabilità dei denti naturali e avere una perfetta funzionalità masticatoria, esteticamente sono identiche ai denti naturali.

Le corone dentali fisse sono anche la soluzione ideale per sostituire un dente mancante. In questo caso il dente mancante viene ricostruito con un impiant in titanio e coperto con una corona cementata in modo definitivo.

I materiali utilizzati per creare le corone dentali fisse sono:

  • metallo ceramica;
  • ceramica su zirconio;
  • ceramica pura;
  • EMAX.

Pazienti con più denti mancanti

Quando al paziente mancano più denti, la soluzione fissa perfetta è il ponte dentale.

Il ponte dentale fisso può sostituire un dente naturale quando al paziente manca un dente e i restanti non sono in buona salute o esteticamente accettabili.

NOTA BENE: affinché il ponte dentale fisso sia scelto come soluzione al problema, i denti di appoggio del ponte devono essere stabili e forti a sufficienza da sostenere l’impianto.

Pazienti con arcate completamente prive di denti

Si tratta di un caso estremo, ma con una soluzione ottimale che i dentisti in Croazia della Clinica Dentale Cukon eseguono spesso, vantando esperienza e conoscenza approfondita. Se il quadro generale del paziente è privo di denti, le soluzioni fisse possibili sono rappresentate dagli Impianti All on Four, dagli Impianti All on Six e dalle protesi dentali semifisse sugli impianti.

Le protesi dentali mobili

Talvolta non è possibile procedere con l’installazione degli impianti dentali. In queste occasioni si opta per le protesi dentali mobili. Ne esistono diverse tipologie. Presso il nostro Studio Dentistico in Croazia utilizziamo le seguenti soluzioni:

  1. Protesi dentali mobili totali in acrilato;
  2. Protesi dentali mobili Wironit
    • con chiusura con sistema dei ganci metallici o barre metalliche
    • combinate con chiusura click
inlay in Croazia
ponti dentali
dentisti in Croazia
onlay in Croazia

Difetti dei denti sani e protesi dentali

Nel caso in cui il paziente abbia uno o più denti storti e non abbia una masticazione efficiente i dentisti croati della Clinica Cukon suggeriscono l’applicazione delle faccette dentali.

Le faccette dentali, chiamate anche veneers sono utili per nascondere i difetti dei denti anteriori. Sono generalmente applicate nella zona labiale. I difetti che le faccette dentali coprono possono riguardare il colore, la forma o lo smalto dei denti. Si tratta di coperture sottili e molto resistenti, solitamente in ceramica o porcellana.

Quando una carie è molto estesa e non si può effettuare la tradizionale riparazione in composito o amalgama, il dentista può ricorrere all’onlay o all’inlay. Si tratta di due moderne protesi dentali che hanno la funzione di sostituire le otturazioni tradizionali.